venerdì 26 aprile 2013

Mal Di Stomaco - Fabri Fibra feat. President




Democrazia

Il termine democrazia deriva dal greco (dèmos):popolo,e etimologicamente significa governo del popolo,potere e sovranità al popolo ,che esercita due tipi di democrazia, diretta che si istaurò nell’antica grecia,  dove il popolo si riuniva nell’agorà(piazza),dove discutere attivamente dei provvedimenti da prendere per il bene della società;poi troviamo la democrazia indiretta secondo la quale, il popolo elegge dei rappresentanti che rappresentano il popolo, e funzionari di esso, prendono decisioni per il bene della comunità. L’Italia è una Repubblica parlamentare(quindi a democrazia indiretta)che usa come unici strumenti di democrazia diretta il referendum ,l’iniziativa popolare. Nella democrazia indiretta avviene in molti casi, il potere del consenso, che scaturisce in favori, tangenti e pressioni, che gli uomini di potere, sempre in nome dello stato, e coperti da esso esercitano solo a scopo di peculato. Formandosi altresì LA CASTA, una cerchia di uomini di potere, che hanno in mano le sorti del paese, e infischiandosi di esso, si arricchiscono favorendo le organizzazioni criminali,che agiscono indisturbate nel loro operato .

Quindi cosa succede in Italia, la repubblica di arlecchino? In questi ultimi venti anni, hanno mantenuto una falsa idea di principi di libertà ,affossando l’Italia nella più profonda crisi mai percepita, instaurando un pensiero corrotto,conficcato nella mente degli italiani, attraverso la televisione spazzatura. Il governo ombra nelle ultime elezioni, si è reso conto che il popolo non dorme più, si è miracolosamente svegliato, avendo a disposizione mezzi di comunicazione avanzati, si è informato e ha capito che qualcosa non andava, anzi proprio tutto non andava ,riconoscendosi in pieno nel movimento 5stelle, vero portatore di democrazia diretta e partecipativa del popolo, riconsegnando ad esso le chiavi della sovranità. Sentendosi minacciati i grandi potenti demagoghi,hanno fatto un governo di larghi inciuci , tutto è partito da una telefonata fatta da Nicola Mancino a Napolitano,dalla conversazione telefonica  non è trapelato nulla ,è questo butta le sue radici quando arrivò quel messaggio, niente froci e clown al governo. 

giovedì 18 aprile 2013

Goodbye Malinconia - Caparezza



In questa società il ruolo della malinconia ha un’ impronta determinante,  per  stabilire il nesso tra causa ed effetto .Lo scenario in cui tergiversa  L’Italia non pone altre alternative di andarsene  via, da un paese comprato, sfruttato da varie potenze economiche. Non c’è respiro c’è un’aria  contaminata da vari virus deturpanti che siedono in vistose poltrone e vanno in giro in limousine, loro dovrebbero essere i rappresentanti del popolo, ma sono in realtà deturpatori di un potere non dato dal popolo, ma comprato in gran segreto, alla presenza di grandi coppe di champagne, beffando la magistratura aggirandola da esperti giocolieri, sapendo quando agire e quando complottare. Mentre la miseria perversa nei vicoli e nelle stanze più buie di questa città, dove  la malinconia diventa una malattia non gradita ne cercata ma obbligata, da un sistema  forato e sfociato nel più profondo marciume. Spegnendo ,uccidendo qualsiasi forma di speranza di un mondo migliore . Menti illustre sono andate via da questo paese bloccato dall'ignoranza più assurda, di un popolo che si fa aggirare da televisioni e dalla più antica religione che getta le sue radici nel cattolicesimo ,il quale blocca il progresso e fa arretrare il paese non permettendogli di entrare nel nuovo millennio.

Tutte le verità sono facili da capire una volta che sono state rivelate. Il difficile è scoprirle...
   “Galileo Galilei”                            






Sono rimasti soli,
solo loro,
con i loro progetti,
le loro idee,
ormai scoperti,
scomparsi,
sgamati dagli uomini,
troppo deboli ,
Bolliti nella loro partitocrazia,
tra loro,
Nemmeno uno si è pentito.







La voce della pioggia

E tu chi sei? chiesi alla pioggia che scendeva dolce,
e che, strano a dirsi, mi rispose, come traduco di seguito:
sono il Poema della Terra, disse la voce della pioggia,
eterna mi sollevo impalpabile su dalla terraferma e dal mare insondabile,
su verso il cielo, da dove, in forma labile, totalmente cambiata, eppure la stessa,
discendo a bagnare i terreni aridi, scheletriti, le distese di polvere del mondo,
e ciò che in essi senza di me sarebbe solo seme, latente, non nato;
e sempre, di giorno e di notte, restituisco vita alla mia stessa
origine, la faccio pura, la abbellisco;
(perché il canto, emerso dal suo luogo natale, dopo il compimento, l'errare,
sia che di esso importi o no, debitamente ritorna con amore.)

lunedì 8 aprile 2013

Nonsisamai - Corea del Nord Vs. U.S.A.

Corea del nord @ USA


Le ragioni di questa situazione, di questo “odio atomico”, sono recenti ma affondano a qualche anno fa quando il governo nord coreano assecondò, in materia di antiterrorismo, le richieste degli Stati Uniti collaborando ad un programma internazionale, collaborazione che per altro fu premiata con l’eliminazione della Corea dall'elenco degli stati che favorivano il terrorismo, i famosi “stati canaglia”.
Poi qualcosa si è rotto nel rapporto diplomatico; gli Stati Uniti hanno cominciato a flirtare anche con la Corea del Sud con cui hanno dato vita ad una collaborazione che ha portato i due paesi a fare test atomici su suolo coreano. Questa decisione non è piaciuta a Pyongyang che per tutta risposta ha ripreso il programma di riarmo nucleare che aveva sospeso nel 2007, proprio su pressione degli Stati Uniti che in cambio avevano  promesso ingenti aiuti alimentari, visti i problemi di denutrizione del paese asiatico.
L’escalation nucleare da allora è proseguita regolarmente tanto che è notizia di ieri che l’esercito nord coreano ha ricevuto l’ordine di tenersi pronto ad un attacco nucleare agli Stati Uniti che dal canto loro hanno già allertato tutte le basi del Pacifico, Guam e Hawaii per citare le più famose, ad intercettare una possibile offensiva missilistica nord coreana.

Riflessioni:
La politica imperialista degli Stati Uniti d'America mostra nuovamente la sua faccia se si analizzano le fasi di questo scontro culminato con una "semi" dichiarazione di guerra lanciata dalla Corea del Nord. "E' diritto d'Israele difendersi!"  è ciò che sanno dire gli americani. Peccato, però, che la stessa logica non valga contro di loro. Giustificano la spietatezza di alcune azioni politiche manovrate degli israeliani solo per interesse, ed è per quest'ultimo e contro di esso che la Corea agisce. Quella che gli americani hanno fatto è stato finanziare economicamente test nucleari sui territori contigui alla Corea. Quest'ultima ha il diritto di difendersi!

Giuseppe Francescani

lunedì 1 aprile 2013

Il Dito Medio Di Galileo


Risparmiando,
Scongiurando,
Strapazzando,
Ammaestrando Ammirando,
Ammazzando strozzando,
sterilizzando  il mondo,
stramazzato dal tempo,
triturato dagli uomini,
alla fine polverizzato,
e poi impastato nel cemento,
mentendo sconfinando,  minando il globo.






video





Il cannocchiale ,la luna e i pianeti
Galileo Galilei, matematico,astronomo,fisico,ingegnere,crea una propria teoria copernicana. Osserva il cielo con il cannocchiale da lui stesso progettato. Nel 1609 scopre i satelliti di giove e vede che la superficie della luna e disuguale e scabrosa come quella della terra. Confuta così un principio cardine della cosmologia aristotelica: non vi è differenza sostanziale tra la terra e gli altri corpi celesti. Galilei sostiene la totale differenza fra la verità della fede e le verità che derivano dallo studio della natura.  Due discipline che provengono dalla stessa fonte Dio e non possono contraddirsi.  Hanno però due scopi diversi uno insegna “come andare in cielo” l’altra”come va il cielo”. La Bibbia parla con un linguaggio metaforico atto alla salvezza dell’anima ma non smentisce la conoscenza,il sapere derivante dall’esperienza attinta dalla natura.
La dottrina copernicana non è solo un’ipotesi matematica è una descrizione della reale struttura fisica del mondo. Nel 1633 Galilei viene condannato per eresia dalla congregazione del Sant’Uffizio,e costretto ad abiurare. La scienza non si limita a formulare ipotesi,ma rappresenta la reale struttura fisica del mondo. Perché sa decifrare il linguaggio  geometrico e matematico in cui è scritto il libro della natura. Nel Dialogo sui due massimi sistemi del mondo”1632”Galilei spiega in modo puramente meccanico il fenomeno delle maree: Il flusso e il riflusso delle acque marine non deriva dall’influenza della luna,ma dal doppio movimento della terra”rotazione diurna dell’asse e rivoluzione annua intorno al sole “. In questa spiegazione galilei vede la decisiva prova fisica della verità copernicana.  Galileo giunge alla formulazione della legge del moto uniformemente accelerato.